Calcio D, Gaburro: “Buone risposte dal Rimini”

Fine delle trasmissioni. Fine degli esperimenti e per certi versi della spensieratezza da risultato. È cominciata, infatti, la settimana che porta finalmente all’inizio del campionato e quindi si fa sul serio. E il tecnico Marco Gaburro sorride dopo il test di Porto Tolle perché domenica pomeriggio il tecnico veronese ha avuto indicazioni vere che magari una sfida impari come quella di Ferrara non gli ha potuto dare: «Magari avessimo potuto giocare più volte contro avversari come il Porto Tolle, perché sono proprio le squadre di pari categoria che ti danno la vera dimensione di quello che stai facendo. E io domenica ho avuto buone risposte dai ragazzi su un campo non facile, di dimensioni giuste ma molto gibboso che poteva crearci qualche problema. Se fosse stata una gara di campionato a fine partita avrei detto che sarebbe stato un buon pareggio».

E a quanto pare il verdetto finale non ha fatto una piega: «Direi che il pari è stato giusto, poi noi abbiamo avuto le nostre occasioni per vincere e il Delta ha costruito due contropiede con cui poteva farci male. Riguardo alle nostre chance, abbiamo peccato di lucidità e ci può anche stare perché in questo periodo la condizione non è ancora ottimale. Le abbiamo avute soprattutto nel primo tempo quando ci siamo proposti con continuità».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui