Calcio D, Gaburro avvisa il Rimini: “Il Progresso non è da penultimo posto”

Un nuovo esame da trasferta per la capolista Rimini, che domani alle 14.30 è di scena sul campo del Progresso penultimo in classifica. Il tecnico biancorosso Marco Gaburro non vuole distrazioni e tiene alta la guardia: “Ci attende una sfida difficile. Il Progresso in casa ha raccolto 15 punti su 18 e non è squadra da penultimo posto. La lottta per il primo posto? E’ ancora una corsa a tre, il Lentigione non è fuori. Non è ancora una volata perchè tutti sbaglieremo qualcosa da qui alla fine. Siamo in una fase importante della stagione, una corsa a distanza dove l’aspetto psicologico stimola questo confronto”.

E’ logorante stare in vetta? Gaburro replica con una battuta: “Andreotti diceva che il potere logora chi non ce l’ha… forse chi sta davanti spreca meno energie ma ripeto: non è ancora una volata”.

Out Andreis, Tomassini ha recuperato

In casa biancorossa è indisponibile Andreis, mentre Tomassini ha recuperato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui