Calcio D, Forlì: riecco Fabbri, Longo e Scalini

Dopo la battuta d’arresto rimediata in casa del Lentigione terzo della classe, il Forlì di Graffiedi tornerà domani al Morgagni per affrontare il Prato, una delle grandi deluse del campionato che annaspa appena fuori dalla zona play-out (tre punti dietro i Galletti) e vive periodi non propriamente felici. Per l’occasione Graffiedi vorrebbe anche festeggiare l’arrivo della primogenita Mila, nata a inizio settimana. In vista della sfida con il Prato, il tecnico avrà di nuovo a disposizione i difensori Fabbri e Longo e il centrocampista Scalini. I tre si sono allenati in gruppo durante la settimana: gli unici assenti saranno quindi Boccardi (bloccato da un problema al ginocchio che l’ha costretto ad abbandonare il campo in casa del Lentigione al 41’) e il portiere De Gori, reduce da intervento ai tendini della mano.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui