Calcio D, Canil vende l’Ancona: il suo futuro è a Rimini?

Mauro Canil è sul punto di lasciare l’Ancona e strizza l’occhio al Rimini. Dalle Marche rimbalza una voce: l’ormai ex numero uno dei dorici potrebbe entrare nel club biancorosso romagnolo capolista in Serie D, dove ritroverebbe il diesse Andrea Maniero, con cui ha già lavorato a Matelica. L’Ancona Calcio sta per diventare malese e dopo gli incontri dei giorni scorsi, il presidente Mauro Canil e Tony Tiong hanno sottoscritto l’accordo preliminare per la cessione della maggioranza del capitale sociale della Ancona – Matelica Srl. Tra la fine del mese di marzo e la prima settimana di aprile è previsto il closing.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui