Calcio Coppa Italia Serie C, un’ottima Imolese cede di misura al Padova: decide Bifulco (1-0)

L’Imolese esce dalla Coppa Italia Serie C a testa altissima. Dopo un primo tempo senza troppi squilli, nella ripresa l’Imolese fallisce subito una clamorosa palla-gol con Matias Rocchi e va sotto per la prodezza di Bifulco. E’ il 65′ e da lì alla fine sarà un assalto rossoblù alla porta di Zanellati, che prima viene salvato da Gasbarro, che sulla linea respinge in rovesciata il pallonetto di De Feo (73′), quindi vede il destro a giro di Attys uscire a un centimetro dall’incrocio alla sua sinistra, infine ci mette del suo andando a bloccare le conclusioni di Manfredonia e Zanini ma soprattutto a compiere un autentico miracolo su colpo di testa ravvicinato di Rocchi. L’Imolese esce dalla Coppa, ma il risultato non racconta quanto visto sul campo e non rende giustizia alla squadra di Antonioli. Agli ottavi, il Padova ospiterà il Gubbio, mentre il Rimini, che ha eliminato il Cesena, riceverà il Vicenza.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui