Dal calcio in Cina a X Factor, Samuel chiama l’amico fisioterapista

Dal calcio in Cina a X Factor, Samuel chiama l'amico fisioterapista
Matteo Ficini e Samuel dei Subsonica, giudice di “X Factor”

RIMINI. Ha lavorato con Fabio Capello e Marcello Lippi. Ha trattato i muscoli di campioni del calibro di Marco Belinelli, Cristian Vieri, Alessandro Matri, Gianluca Zambrotta. È stato in Cina dove ha rivestito il ruolo di responsabile del settore fisioterapico della Nazionale durante l’ultima Coppa d’Asia. Adesso, per Matteo Ficini, è tempo di iniziare una nuova avventura. Anzi, per essere esatti, l’avventura è già iniziata. Da giovedì scorso, e per ogni giovedì fino alla finalissima, infatti, il 38enne riminese sarà il fisioterapista di “X Factor”. Tutto merito del suo amico Samuel, leader dei Subsonica e nuovo giudice del programma condotto da Alessandro Cattelan, in onda sui canali Sky, che lo ha chiamato per trattarlo durante i live. Un’amicizia, la loro, che parte da lontano.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *