Calcio, i calciatori professionisti ora si allenano per strada o nei parchi

Visto il provvedimento che ha fermato lo sport professionistico italiano a causa del coronavirus, Cesena e Imolese hanno già deciso la sospensione temporanea degli allenamenti. Il Cesena da oggi fino a lunedì eviterà il Centro Sportivo di Villa Silvia, con i giocatori che lavoreranno singolarmente su piani di allenamento stabiliti dallo staff di William Viali. Stessa musica per l’Imolese, che ha annunciato lo stop “a tempo indeterminato” delle sedute, con i rossoblù di Atzori che si alleneranno singolarmente, rispettando quindi le disposizioni del Governo che permette l’attività fisica lungo strade o parchi, a condizione che non ci si muova in gruppi. Il Ravenna per ora continua invece ad allenarsi regolarmente.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui