Calcio C, Viterbese-Imolese 0-3: le pagelle dei rossoblù

ROSSI 8 Stamattina Calcagni e i tifosi dell’Imolese si pongono ancora la stessa domanda: “Come si fanno quelle due parate?”. Una giornata niente male: 100 presenze in rossoblù ed altri due miracoli da ricordare
CERRETTI 6 Finchè non entra Simonelli, dalla sua parte i problemi sono tendenti a zero. Poi qualche problema in più c’è.
ANGELI 6 Murilo e Capanni ronzavano dalle sue parti, lui se la cava senza problemi fino a metà ripresa, quando dopo il primo giallo rischia il secondo. Fontana vede e provvede. (dal 34’ st BOCCARDI 6: Lui le 100 presenze le ha superate da un pezzo. Sul rigore Rinaldi ricorda a Turchetta che in rosa quel 19 dal dischetto è un cecchino. E lui non sbaglia)
RINALDI 7 Quintali di esperienza quando serve nei primi 25’ in cui niente sembra riuscire. Quintali di qualità al 18’ della ripresa quando mette Benedetti davanti alla porta
LIA 7.5 Due partite con l’Imolese. La prima da centrocampista, la seconda da terzino sinistro. Lui sarebbe esterno dall’altra parte e con quel destro fa capire cosa può fare infilando Daga all’alba di una ripresa che al tramonto lo vede conquistarsi il rigore della staffa.
AL. LOMBARDI 6 Nel primo tempo, basta una mano per contare i palloni toccati. Non è giornata di incursione ma di posizione.
TORRASI 5.5 Dal Canto gli taglia i rifornimenti, lui resta sotto traccia per tutto il tempo. L’ammonizione alla pausa consiglia prudenza a Fontana (dal 1’ st D’ALENA 6: mette lo zampino nello 0-1).
BENEDETTI 7.5 Appariscente e convincente. Quando l’Imolese esce dal guscio, quasi fa bingo sul cross di Lia. Poi nella ripresa scambia con Rinaldi e firma il primo centro in campionato
PADOVAN 6 Perché le sue conclusioni mancine sono quelle che danno coraggio all’Imolese dopo i 25’ di scena muta. Un’ora positiva. (dal 15’ st L. LOMBARDI 6: Buone cose, ancora una volta).
DE SARLO 5.5 D’Ambrosio lo impacchetta, poi combina qualcosa strada facendo fino al cambio (dal 15’ st BELLONI 5.5: esordio in rossoblù: negli ultimi 30’, però, sul palco ci sono altri in prima fila).
MATARESE 6.5 Qualità partendo da sinistra, mezzo voto in più perché è il big-bang per il gol di Lia (dal 15’ st TURCHETTA 6: attore protagonista nella controfuga del rigore dello 0-3).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui