Calcio C, Viali: “Cesena, voglio una gara coraggiosa”

Vigilia di Cesena-Sudtirol e vigilia da ex per William Viali, in passato sulla panchina altoatesina. “E’ stata la mia prima panchina lontano da casa e la ricordo come una bellissima esperienza”. Così invece l’allenatore del Cesena sul presente e sulla partita di sabato (ore 15) al Manuzzi: “Arriviamo da una settimana di lavoro di livello qualitativo molto alto, ma con qualche problemino a livello numerico, che però non mi preoccupa e non ha condizionato i nostri allenamenti. Il SudTirol è meritatamente primo in quanto molto forte fisicamente, ma anche bravo a giocare con grande intensità, corsa e soprattutto qualità dal centrocampo in su. A mio avviso è la squadra più caratterizzata del campionato per la C. La affronteremo con le nostre armi, cercando di tenere alti i ritmi e di sbagliare il meno possibile. Le scelte? Non sono affatto preoccupato, riuscire ad ottenere il massimo dalla nostra rosa è sempre stata la nostra forza. Di sicuro dovremo giocare una gara coraggiosa”.

Infine, il difensore Lorenzo Gonnelli, clinicamente guarito a livello muscolare, attende il via libera all’inizio della prossima settimana da una visita di consulto ortopedica per un edema osseo al metatarso del piede destro. Non dovrebbero esserci problemi, ma resta da valutare verso Arezzo-Cesena di sabato 16. Le sensazioni comunque sono buone.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui