Calcio C, Viali al Cesena: “Col Modena è complicata, ma crediamoci”

Vigilia di Cesena-Modena, in programma domani alle ore 17.30 all’Orogel Stadium Dino Manuzzi. Il tecnico William Viali, che solo dopo la rifinitura di questo pomeriggio saprà se riuscirà a recuperare Capanni, ha appena concluso la sua conferenza stampa: “Andiamo ad affrontare una squadra strutturata, che è stata costruita per fare un campionato importante. Noi siamo in un buon momento, per cui credo si potrà assistere ad una partita molto interessante. Una partita aperta, in quanto Mignani, che conosco abbastanza bene, prova sempre, proprio come il mio Cesena, a costruire e a fare la partita”.

Guardando i numeri, la differenza maggiore tra Cesena e Modena sta nei gol subiti. Il Modena ne ha incassati 8, il Cesena il doppio: “Ecco, proprio perché ha una fase difensiva molto solida, non dovremo concedere nulla alla squadra di Mignani. Una squadra che mi piace, che ha una buona presenza fisica ma al tempo stesso grande qualità sia davanti alla difesa che sulla trequarti. Sarà quindi una partita complicatissima, che dovremo essere bravi a tenerla in equilibrio, concedendo al Modena poco o nulla e cercando invece di sfruttare quanto riusciremo a costruire. Tornando ai numeri, la mia è sì la quartultima difesa del girone però è una difesa in crescita, in quanto abbiamo incassato 8 gol nelle prime 4 giornate e 8 gol nelle ultime 8”.

Per fare bene domani, la ricetta è semplice: “Dobbiamo comportarci nel modo opposto rispetto a quanto fatto in casa contro il Padova”.

Probabile il debutto stagionale dal primo minuto di Zecca: “Nelle ultime due gare è stato determinante partendo dalla panchina. Ma chi determina, merita prima o poi di giocare titolare. Giacomo ha avuto un’estate un po’ complicata, ma adesso è completamente dentro al progetto”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui