Calcio C, una delegazione del Cesena in missione dall’Atalanta

Da Cesena a Bergamo, andata e ritorno, in una giornata. Ieri mattina il direttore sportivo Stefano Stefanelli, il responsabile dell’area tecnica Massimo Agostini e il futuro direttore sportivo del settore giovanile Matteo Mariani sono saliti a Zingonia, ospiti nel quartier generale dell’Atalanta, per una visita di cortesia durante la quale hanno incontrato Giulio Migliaccio, ex centrocampista nerazzurro e oggi responsabile dello sviluppo risorse tecniche del club orobico. All’ordine del giorno la valutazione di alcuni profili che l’Atalanta potrebbe mandare a Cesena per la Primavera, ma soprattutto di qualche giovane (rientrato per fine prestito al club nerazzurro dopo un’esperienza in C) che potrebbe essere inserito come rinforzo nella rosa della prima squadra. I tre dirigenti bianconeri sono rientrati in Romagna con un elenco di profili che ora saranno analizzati e valutati con attenzione.

Per quanto riguarda i rinforzi senior, invece, si attende la fumata bianca per Ivan Kontek, che diventerebbe il perno di una difesa che al momento verrebbe completata dal confermato Ciofi, molto gradito a Toscano anche dal punto di vista tattico, e dall’altro acquisto Mercadante, che conosce il nuovo sistema di gioco che adotterà il tecnico calabrese.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui