Calcio C, un pool di 50 sponsor a sostegno del Rimini

Cinquanta sponsor, per ora. È il risultato dell’immenso lavoro che da settimane il Rimini sta facendo sul fronte marketing. Perché questo non è solo il periodo del calciomercato che poi ufficialmente deve ancora partire, dal 1 luglio, ma è anche il momento per trovare quelle risorse necessarie per far fronte senza problemi ai tanti impegni che economicamente richiede una stagione dispendiosa come quella della Lega Pro.

A forza 50

Premesso che il numero può aumentare perché ci sono davanti ancora due mesi abbondanti prima dell’inizio del campionato (e comunque la porta rimane sempre aperta anche a stagione in corso), il Rimini può gonfiare il petto per l’adesione e la conferma di molti marchi che già c’erano l’anno passato. Giusto per citarne qualcuno, nella lunga lista compaiono Frontemare, Auriga, MiMama e sulla stessa onda confermeranno il proprio impegno anche Phonola e Rossopomodoro.

Sponsor tecnico

Qui manca l’ufficialità ma Macron quasi sicuramente sarà ancora lo sponsor tecnico. E a proposito di maglie si sta lavorando alacremente per averle tutte pronte, senza distinzione di sorta, ad agosto. Per esempio è stato un problema cronico quello di non avere mai a disposizione la maglia a scacchi (la più amata dal popolo biancorosso perché in fin dei conti è la casacca storica) nei primi mesi di campionato nelle stagioni passate (l’anno scorso un miglioramento evidente c’è stato con l’esordio alla seconda partita contro la Tritium). Ecco questo problema comunque non ci sarà più.

Le date del ritiro

La comitiva biancorossa partirà per il ritiro di Bagno di Romagna lunedì 18 luglio e tornerà alla base domenica 31. Tredici giorni, dunque, dove il confermato tecnico Gaburro e il suo staff che sarà composto sempre dal vice D’Alterio e dal preparatore dei portieri Finucci (queste le certezze) ma ci saranno anche un paio di figure nuove, plasmeranno il nuovo Rimini che sarà largamente rinnovato rispetto a quello che ha vinto con pieno merito il girone D della serie D.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui