Calcio C, Toscano, il Cesena e il valore della parola data

“Io ho una sola parola”. E’ questa la frase che Mimmo Toscano ha ripetuto più volte ai suoi amici in questi due giorni, da quando è stata messa in giro la voce di un suo cambio di rotta da Cesena a Padova. In attesa di Toscano, che tornerà in Romagna la prossima settimana (quando rientreranno anche i due co-presidenti Lewis e Aiello), tra lunedì sera e ieri pomeriggio sono saliti a Cesena i tre fidati collaboratori del tecnico: lo storico vice Michele Napoli, arrivato per primo lunedì, il preparatore atletico Andrea Nocera (un ritorno) e il match analyst Carmine Alessandria, giunti ieri alle 14.30. I tre collaboratori di Toscano, che formeranno lo staff tecnico assieme al preparatore dei portieri Fulvio Flavoni, hanno detto sì al Cesena e firmeranno fino al 30 giugno 2024. Ieri pomeriggio, scortati dal responsabile dell’area tecnica Agostini, hanno visitato Villa Silvia e poi sono saliti ad Acquapartita per visionare le strutture nelle quali il Cesena svolgerà il ritiro in luglio. Tornando a Toscano, il tecnico firmerà il contratto già in settimana via mail ma difficilmente sarà annunciato prima del 1° luglio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui