Calcio C, sorpresa Cesena: in arrivo l’austriaco Dominik Frieser

Il biglietto da visita di John Aiello e Robert Lewis? Sarà quasi certamente un austriaco. Quarantuno anni dopo Walter Schachner, il Cesena sta per abbracciare Dominik Frieser, trequartista di 28 anni che si è appena svincolato dal Barnsley, formazione di Championship, la B inglese, con cui nella passata stagione ha sfiorato la promozione in Premier League (sarebbe stata la seconda partecipazione dopo quella nel 1997-1998). Frieser in un anno e mezzo con il Barnsley ha giocato 57 partite realizzando 5 gol. In precedenza aveva giocato tre campionati di Bundesliga austriaca, uno con la maglia del Wolfsberger (22 presenze, 4 gol) e due con quella del Lask (61 partite, 14 gol e 8 assist, con un 2° e un 3° posto in campionato). Per capire il valore del giocatore, con il Lask ha giocato 4 partite dei preliminari di Champions League e segnato 4 gol in Europa League, 2 nelle qualificazioni del 2018-2019 (nel 4-0 al Lillestroem e nel 2-1 al Besiktas) e due nei gironi del 2019-2020 (nel 4-1 al Psv Eindhoven e nel 2-1 al Rosenborg). In Europa League giocò una grande partita in casa del Manchester United: fu visto dai dirigenti del Barnsley, che lo portarono in Inghilterra. Frieser è arrivato in Italia ieri sera e oggi vedrà i dirigenti: l’accordo è in vista e il suo ingaggio potrebbe essere annunciato già in giornata. Non è escluso che Viali provi a utilizzarlo come mezzala, facendogli fare il percorso, ad esempio, di Falzerano, determinante anno scorso nella promozione del Perugia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui