Calcio C: Rimini, è qui la festa – Gallery

Dopo il trionfo sul campo il Rimini Football Club è stato assoluto protagonista ieri anche in Comune, una passerella ricca di emozioni e passione autentica in Sala Giunta dove sono sfilati uno ad uno i giocatori che hanno fatto l’impresa, lo staff tecnico e quello dirigenziale. Un’altra giornata storica per i colori biancorossi. La serata in Residenza Municipale è stata introdotta dall’assessore allo sport, Moreno Maresi: «Siamo orgogliosi di avere qui la Rimini Calcio, avete ottenuto – ha detto rivolgendosi a tutta la squadra – non solo un risultato prestigioso dal punto di vista sportivo, ma anche un risultato che entrerà nella storia sportiva della città».
Il presidente Alfredo Rota ha toccato le corde del cuore: «È la seconda volta che entro in Sala Giunta, la prima volta è stato il 16 luglio del 2005 quando proprio qui mi sono sposato (e il 16 luglio 2020 comprò il Rimini Football Club, ndr.), ebbene dopo 17 anni festeggio la Rimini Calcio. Ringrazio tutti coloro che sono qui, li ringrazio uno ad uno per le emozioni che mi hanno fatto vivere».
Poi il sindaco Jamil Sadegholvaad: «Come tutta la città vi ho seguito, anche in trasferta, la società è salita nella serie del calcio che conta, la squadra è stata protagonista e si merita questo trionfo. Penso che sia un punto di partenza, non di arrivo, ora cerchiamo di prospettare un percorso con la città ed i tifosi, il Rimini c’era prima di noi e rimarrà anche dopo di noi».
Infine il direttore generale Franco Peroni: «Oggi ha vinto Rimini, la cosa più importante. Non era cosi scontato vincere questa sfida, ora cercheremo di fare il meglio per ottenere un nuovo importante risultato».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui