Non c’è il portiere Tonti nell’elenco dei convocati del Ravenna per la trasferta di Legnago, col portiere romagnolo a casa per un guaio muscolare. Tra i pali partirà titolare Raspa. Alla vigilia della gara il tecnico Giuseppe Magi ha inquadrato così la situazione: “Abbiamo notato dopo la prima uscita che avevamo bisogno di integrare la rosa e sono contento dei nuovi arrivi. Adesso dobbiamo lavorare per inserirli nel gruppo. Non ho deciso la formazione, ma andremo nel segno della continuità perché dobbiamo prendere consapevolezza di quello che vogliamo essere. Affrontiamo una squadra con le idee chiare che è andata a giocare con personalità a Pesaro, pronta per la categoria. Se noi non faremo tesoro della nostra storia recente e non andremo in campo con l’umiltà giusta commetteremmo un errore grave. La partita va affrontata con grande attenzione e concentrazione”.

Argomenti:

Legnago

ravenna calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *