Calcio C, prove di nuovo Rimini a Bagno di Romagna

Giù la maschera. Oppure si alza il sipario. Insomma ci sono tanti modi per descrivere l’esordio ufficiale del Rimini. E non sarà contro la Sampierana visto che il test è saltato in extremis. Quindi sarà una sorta di Rimini A contro Rimini B, una specie di galoppo in famiglia che comunque non sarà meno importante perché i tifosi biancorossi potranno ammirare l’intera rosa biancorossa con presunti titolari e riserve.

Il teatro delle operazioni sarà Bagno di Romagna, cioè il campo dove il Rimini sta svolgendo il ritiro da lunedì e ci resterà fino a domenica 31. Il calcio d’inizio sarà alle ore 18.30 ed è stato posticipato di mezz’ora rispetto alle 18 iniziali dopo il forfait della Sampierana.
Mercoledì prossimo poi ci sarà il bis, stavolta però con un avversario vero, vale a dire la Bagnese che gioca le gare di campionato dove la squadra di Gaburro sta svolgendo attualmente il ritiro. Anche in questo caso, salvo modifiche nei prossimi giorni, il calcio d’inizio sarà alle 18.30.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui