Calcio C play-off, tutta l’amarezza di Viali: “Cesena, una batosta immensa”

“Non riesco a descrivervi lo stato d’animo della squadra, è stata una batosta immensa. Tanti ragazzi sono ancora nello spogliatoio a piangere. Uscire in questo modo, incassando un gol così, non è razionale”. William Viali prova a ripartire dall’incredibile finale di Cesena-Matelica, con il 2-2 bianconero nel recupero del recupero e il 2-3 ospite nell’azione successiva, a partita finita per tutti ma non per il pessimo Rutella: “Fallo su Ardizzone? Sì, era fallo e la partita non doveva ricominciare, ma preferisco andare oltre. Ad esempio, al rimpianto di non aver giocato una gara così con i nostri tifosi e lo stadio pieno. O anche alla possibilità, che non avremo più, di non accedere ai playoff nazionali, dove con gare di andata e ritorno avremmo dato fastidio a tutti. Dentro questa partita c’è il riassunto del nostro campionato, ma ora ci sono tante cose da cui ripartire”

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui