Calcio C play-off, l’applauso di Viali: «Al Cesena è mancato solo il terzo gol»

William Viali festeggia un debutto vincente ai play-off del suo Cesena, che ha regolato il Mantova 2-1: «Nei primi 5 minuti eravamo contratti e non abbiamo approcciato bene, per un discorso squisitamente mentale. Poi ci siamo sciolti, abbiamo cominciato a giocare, segnando finalmente due bei gol da due piazzati, e alla fine abbiamo vinto con pieno merito. Siamo molto contenti, perché l’interpretazione è stata perfetta per 85 minuti. Tra l’altro, dal 5’ in poi, ho sempre visto una squadra che non ha mai pensato ai calcoli: siamo sempre stati compatti, aggressivi, ordinati, non abbiamo mai rinunciato alla costruzione dal basso e ci è mancato solo il terzo gol».

Davide Di Gennaro è stato il padrone in campo della partita:  «Inizialmente abbiamo fatto fatica, anche per l’emozione di qualcuno di giocare i play-off, ma dopo il primo gol ci siamo sbloccati mentalmente. Nel finale, dopo l’uscita di Caturano, l’allenatore mi ha chiesto di avanzare per tenere palla, con il Mantova che metteva dentro attaccanti su attaccanti».

Salvatore Caturano festeggia il ritorno al gol: «Nel corso dell’anno abbiamo faticato a trovare finalizzazioni da punizioni messe in mezzo o da calcio d’angolo. Sappiamo che è un nostro difetto e ci abbiamo lavorato tanto. Quindi due reti simili sono state per noi una soddisfazione doppia».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui