Calcio C, Pittarello è arrivato a Cesena e Calderoni si avvicina

Filippo Pittarello è arrivato ieri sera a Cesena e questa mattina sosterrà la prima metà delle visite mediche. La restante metà è invece stata messa in calendario per lunedì mattina. Una volta superate le visite, il suo acquisto sarà ufficializzato dal club bianconero. Dovendo Pittarello scontare una giornata di squalifica per somma di ammonizioni (la quinta fu rimediata in Padova-Virtus Verona 0-0 del 18 dicembre), il Cesena ha deciso di attendere lunedì per depositare il contratto già firmato fino al 30 giugno 2024 con opzione per la stagione successiva: in questo modo, Pittarello sconterà la sua giornata di squalifica domani in Legnago-Virtus Verona e lunedì, quando diventerà bianconero, avrà la “fedina penale” pulita.

Calderoni in avvicinamento

Nella giornata di ieri Marco Calderoni e il suo agente Francesco Romano hanno parlato a lungo con il nuovo diesse del Vicenza, Balzaretti, per riuscire a chiudere senza perdite economiche l’avventura in Veneto e, in questo modo, accasarsi a Cesena. Dal canto suo, il Cesena, che l’accordo con il giocatore l’ha trovato giovedì (così come l’accordo con Antonio Porcino del Catanzaro, che è la seconda scelta del Cavalluccio), resta in attesa. Perché Calderoni sbarchi in Romagna c’è la necessità di un contributo, sotto forma di buonuscita, da parte del Vicenza. La soluzione sembra comunque vicina, tanto che dall’entourage del giocatore fanno sapere che, qualora l’accordo si trovasse in mattinata, nel pomeriggio Calderoni potrebbe essere all’Orogel Stadium-Dino Manuzzi per assistere a Cesena-Viterbese (cosa che farà di sicuro Pittarello).

Munari a Piacenza

Intanto ieri mattina è stata definita la prima uscita ufficiale del mercato di gennaio. E’ quella di Davide Munari, che è stato girato a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022 al Piacenza. Il club emiliano si è però riservato il diritto di opzione di riscatto del cartellino di Munari ad un prezzo già fissato. In Emilia tornerà anche Moustapha Yabre. O meglio, già da due giorni si è riaggregato alla Spal, proprietaria del cartellino, e la prossima settimana verrà certificata anche l’interruzione del prestito. In uscita ci sono ora altri due under, che ieri Viali ha escluso dall’elenco dei convocati: Andrea Adamoli, per il quale l’Empoli cerca una nuova casa, e Giovanni Nannelli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui