Calcio C, pari a reti bianche tra Ravenna e Fermana

Il Ravenna non va oltre lo 0-0 in casa contro la Fermana, tornando a muovere una classifica ancora tutt’altro che incoraggiante a cinque giornate dalla fine. Una partita in cui i ragazzi di Colucci si sono presentati in campo di fronte con una marea di assenze, ma che hanno cercato di affrontare buttando il cuore oltre l’ostacolo. La partenza è stata sicuramente positiva e nel pieno del primo tempo i romagnoli hanno avuto l’occasione più nitida del match con Caidi che da due passi non è riuscito a mettere in porta la sponda di Jidayi sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa sono stati gli ospiti a rendersi più pericolosi, ma le uscite alte di Tomei ed un paio di ottime chiusure di Jidayi hanno tenuto inviolata la porta giallo-rossa. Nel finale ancora Ravenna protagonista, specie con Marozzi che però non riesce mai a calibrare perfettamente il tiro sia su punizione, troppo centrale, che con lo scavetto che finisce fuori. La lotta dei ravennati per evitare la retrocessione diretta proseguirà mercoledì nel derby al Manuzzi contro il Cesena.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui