Calcio C, Modena a Cesena senza Matteo Ciofani in difesa

Martedì sera (ore 21) il Modena scenderà a Cesena senza il terzino destro Matteo Ciofani, squalificato per un turno dal Giudice Sportivo. I canarini sabato scorso hanno perso 1-2 in casa contro l’Entella dopo un match piuttosto turbolento che è costato 3mila euro di multa alla società per intemperanze dei tifosi.Questa la motivazione della multa: “per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato all’interno del recinto di gioco accendini, bottigliette d’acqua piena (senza tappo), bicchieri di birra e un’asta di bandiera di plastica rotta senza colpire alcuno. Tali comportamenti sono stati posti in essere a seguito della condotta di un calciatore della Società avversaria il quale, dopo aver realizzato un rigore, ha esultato sotto la curva dei sostenitori del Modena togliendosi la maglia (con la conseguente inflizione della sanzione dell’ammonizione da parte dell’arbitro). Il comportamento dei sostenitori è proseguito con il tentativo di accedere al terreno di gioco mediante pressioni, spintoni calci a colpi violenti su una porta di accesso al terreno di gioco e, al termine della gara, con il lancio di oggetti all’indirizzo dei calciatori della Virtus Entella mentre rientravano negli spogliatoi Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 13 comma 2, 29, commi 1e 2, lett. d) e 26 C.G.S, considerate le modalità complessive dei fatti e quanto posto in essere dalla Società Modena per far cessare i comportamenti dei suoi sostenitori”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui