Calcio C, Lucchese-Cesena 1-2: le pagelle dei bianconeri

NARDI 6 Nessuna parata vera. In uscita non sbaglia nulla.
CANDELA 6.5 Un passo avanti rispetto al debutto, per 95 minuti su 96. Non è un mostro di reattività in occasione del vantaggio di casa, ma si riscatta con il bellissimo gol da tre punti. Centrato nel finale.
MULÈ 7 Mette in tasca gli attaccanti di casa con un’ammirevole disinvoltura e senza mai commettere fallo. Ha 22 anni ma ne dimostra 32.
CIOFI 7 Vedi sopra, con la differenza che a Cesena non è più una sorpresa. Abbassa due volte la sbarra nel primo tempo respingendo gli unici due tiri della Lucchese, prima che Corsinelli segni su altrui dormite. Un muro nella ripresa.
YABRE 5.5 La Lucchese lo “punta” immediatamente e dopo il primo fallo (normale) al 2’ accerchia l’arbitro chiedendo il giallo, che arriva senza motivo poco dopo. Ne avrebbe meritato uno più limpido al 41’, ma viene graziato e poi tolto da Viali. Davanti neppure male (dal 1’ st RIGONI 6.5: prende in mano il centrocampo e il Cesena segna due gol in 3 minuti. Ottimo impatto, poi si arrangia).
ILARI 6 Comincia a entrare dentro al campo dal 20’ e il Cesena si scuote dal torpore iniziale. Entra nell’azione più importante del Lato A, ne fa ammonire due mentre la ripresa è di sacrificio.
ARDIZZONE 6 Pro: segna un gol pesantissimo che cambia l’inerzia della partita. Contro: guarda Corsinelli segnare l’1-0. Poca qualità e tanto agonismo.
STEFFÈ 5.5 Diversi errori di appoggio da centrocampista, poi nella ripresa si sacrifica come terzino sinistro. Chiude con i crampi e con tanto fiatone.
ZECCA 6 Coletta è sbalorditivo, ma nel dubbio deve segnare. Nel secondo tempo ha due buone occasioni per chiudere la partita, ma arriva cotto. Ammonito ingiustamente (dal 45’ st TONIN N.G.:un fallo conquistato e un tiro di alleggerimento al 91’).
CATURANO 5 Una gara sporca macchiata da diversi errori, come in occasione del pari di Ardizzone, quando svirgola un pallone d’oro. Grande sacrificio, ma poco impatto davanti (dal 36’ st NANNELLI 5.5: giallo al primo fallo, poi meriterebbe il secondo ma Arena fischia la fine).
BORTOLUSSI 5.5 Nel primo tempo sfiora il gol di… faccia. Entra nel primo gol, per il resto è ancora ingolfato (dal 24’ st PIERINI 6: atleticamente non al meglio, guida le ultime transizioni).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui