Calcio C, L’Imolese cade contro la Vis Pesaro 2-1

L’Imolese cade sul campo della Vis Pesaro perdendo 2-1 in maniera meritata. Un match che complica tremendamente la corsa dei ragazzi di Catalano alla salvezza diretta senza passare dai play-out. Il primo tempo è completamente a senso unico, con l’Imolese che non riescono a creare davvero nulla. Dopo diverse occasioni, invece, la Vis Pesaro al 21’ trova il vantaggio grazie a Gucci che viene lasciato completamente solo sul secondo palo e di prima mette in rete il pallone sul cross di Tessiore. Nonostante lo svantaggio i romagnoli non mettono in campo una vera reazione e i marchigiani hanno almeno 4 occasioni nitide per centrare il raddoppio. Questo arriva al 17’ del secondo tempo sugli sviluppi di un corner dove la difesa si dimentica completamente di Gucci che stacca solo ed insacca. Aurelio al 29’ della ripresa accorcia le distanze in maniera piuttosto fortunosa sfruttando una ribattuta favorevole. Nel finale è inutile la pressione dell’Imolese che si rende pericolosa con Bentivegna e Tommasini senza però trovare il pareggio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui