Calcio C, Cesena: intesa vicina, entro fine anno il club sarà tutto di Jrl

Prima che il 2022 vada in archivio, ma quasi certamente entro fine novembre, il Cesena Fc sarà al 100 per cento della Jrl Investment Partners Llc, società controllata da Robert Lewis e John Aiello con l’appoggio di un gruppo di imprenditori americani. Undici mesi dopo aver acquisito la maggioranza del club, la Jrl dei due avvocati newyorchesi è quindi a un passo da diventare l’unica proprietaria del Cesena. L’intesa con la Holding Cfc, la “cassaforte” dei soci storici che nel 2018 fecero rinascere il Cavalluccio dopo il fallimento, è a un passo.

Dopo le frizioni dei mesi scorsi, nelle ultime settimane le parti si sono riavvicinate e hanno continuato a lavorare a oltranza per trovare una sintesi condivisa. Che non è stata ancora definita in ogni sua parte, ma che da entrambe le “sponde”, quella romagnola e quella americana, viene data per imminente. Nei programmi iniziali, Jrl si impegnava a passare entro il giugno 2023 dal 60 all’80 per cento, ed entro il giugno 2024 al 100 per cento. Viste le vedute differenti tra le due anime, è stato necessario accelerare il passaggio dell’intera proprietà ed entro la fine dell’anno solare il Cavalluccio sarà tutto di Lewis, di Aiello e dei loro soci statunitensi.

Commenti

  1. Era difficile pensare che le due Anime ragionassero allo stesso modo , vista la distanza , vista L’età, e la mentalità…
    Sono fiducioso che Lewis e Aiello, facciano del Cesena Calcio e dello Stadio , un Polo di attrazione per tutta la Romagna e oltre … DAIBURDEL Forza Cesena

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui