Il centravanti dell'Imolese Polidori

L’Imolese non trova continuità e dopo i 4 punti nelle ultime due partite cade sul campo della Virtus Verona per 3-1, pur giocando una buona partita. Padroni di casa in vantaggio al 23’ grazie al gol in girata di Pittarello che con un sinistro incrociato batte Siano. Il pareggio dell’Imolese è opera di Polidori che realizza dagli 11 metri al 34’. La parità dura solo 2’ perché Torrasi regala in palla in area a Pittarello che serve Danti che insacca il rigore in movimento, per il nuovo vantaggio interno. Nel secondo tempo l’Imolese va vicina al gol a più riprese ed al 30’ lo trova anche con Polidori, ma l’arbitro ferma tutto con off side estremamente dubbio. A chiudere il match ci pensa al 43’ del secondo Arma che appoggia il vantaggio in rete l’assist Delcarro sulla distrazione di Pilati. La lotta dell’Imolese per la salvezza continuerà mercoledì alle 15 contro la Feralpisalò.

Questi i voti del Corriere Romagna ai giocatori dell’Imolese: Siano 6; Rondanini 5 (45′ st Alboni n.g.), Pilati 5 (45′ st Boccardi n.g.), Carini 6, Aurelio 6; Lombardi 6 (33′ st D’Alena n.g.), Torrasi 5.5, Provenzano 6 (26′ st Tommasini 5.5); Bentivegna 6, Polidori 6.5, Piovanello 6.

Argomenti:

imolese calcio

SERIE C GIRONE B

Virtus Verona-Imolese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *