Calcio C, Imolese salta il Castenaso con i gol di Fonseca e Scremin

Un gol per tempo e il test di Castenaso, contro una squadra che domenica debutterà nel campionato di Eccellenza contro il Medicina, se lo aggiudica l’Imolese al termine di 90’ nei quali i rossoblù hanno visto andare a segno prima Fonseca e poi Scremin. Un allenamento che ha visto il Castenaso giocare alla pari con l’Imolese per buona parte del primo tempo, chiuso avanti dai rossoblù grazie al gol-lampo di Fonseca, al primo centro con la maglia dei rossoblù che fra i pali hanno visto l’esordio di Molla.

Nella ripresa qualche cambio e si rivede anche Rossi, che per la prima volta in questa estate difende i pali dei rossoblù. Fra coloro che scendono in campo nella seconda parte c’è spazio anche per il figliol prodigo Pasquale De Sarlo: dopo un’estate cominciata con la preparazione con l’Equipe Campania dei disoccupati e proseguita con la prova non andata a buon fine con la Gelbison, il figlio del patron Antonio, con mezzo allenamento sulle gambe e zero conoscenza dei compagni, entra in campo giusto per ribadire concetti già noti a queste latitudini.

Il fatto che sabato l’Imolese giochi di nuovo a Budrio (da valutare le condizioni degli assenti alla sgambata di ieri come Faggi, Pagliuca e Serpe) contro il Trento passa in questo momento in secondo piano, visto che queste sono giornate chiave per capire se le parole di Emanuele Righi (il direttore dell’area tecnica ha invitato Antonio De Sarlo a vendere, sottolineando che in ogni caso non accetterà eventuali situazioni «non ritenute giuste») avranno un seguito oppure no.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui