Calcio C, Imolese rottura prolungata o definitiva?

Non diventare, almeno a livello statistico, la peggior Imolese degli ultimi 40 anni. C’è un dato che spiega più di tutti la rottura prolungata (e che sembra definitiva) della squadra allenata da Gaetano Fontana: il fatto che nelle ultime 19 giornate l’Imolese abbia vinto solo una volta, all’ultimo respiro con il gol di Luca Lombardi contro il Teramo, una vittoria che sembra sia stata conquistata una vita fa. Sembrava l’inizio di una nuova primavera, è stato l’inizio del tracollo visto che da allora l’Imolese non ha più vinto ed è arriva al dato odierno che fotocopia quello della peggior Imolese (in senso assoluto, comprendendo il livello dei giocatori) in assoluto ovvero quella che nella stagione 1991-1992 venne costruita ed allenata da Magrini (finché non scattò l’esonero) chiudendo quella che allora era l’Interregionale con la miseria di 13 punti in 34 partite. Un’Imolese ultimissima in classifica per tutta la stagione e che anche quell’anno vinse una sola partita nelle 19 giocate, visto che dopo il successo con il San Marino (che arrivò penultimo) tornò a vincere con il Bastia al tramonto di un campionato che fu un pianto (3 successi totali).


Cambio di orario e squalifiche

Ecco, se l’Imolese non ribalterà il pronostico, la partita contro l’Entella entrerà dalla parte sbagliata della storia. Ieri la Lega Pro ha annunciato che Imolese-Entella di sabato si giocherà alle ore 14.30 anziché alle 17.30 come inizialmente previsto. Già priva dello squalificato Leonardo Benedetti, l’Imolese non avrà in panchina neppure il tecnico Gaetano Fontana. Visto che il vice Nicola Zecchi si è dimesso un mese fa e (ufficialmente) non è stato rimpiazzato, a guidare i rossoblù sarà l’allenatore dei portieri Arcangelo Gabriele Vigliotti.


Fischia (ancora) Kumara

Sarà Sajmir Kumara di Verona a dirigere il match del Romeo Galli: avrà per assistenti Lorenzo Giuggioli di Grosseto e Giuseppe Luca Lisi di Firenze. Curiosamente Kumara diresse il 2-0 dell’andata a favore dei liguri.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui