Calcio C, Imolese: pronto lo scambio Stanco-Marzupio

Trattative e lavori in corso. Le trattative sono quelle che in questi giorni toccano ad Aniello Martone, direttore sportivo dell’Imolese che sta ingegnandosi per portare a termine quel mercato a costo zero che è stato messo in programma della società. Semaforo verde quindi agli scambi, partendo da quello che è all’orizzonte con la Pro Sesto e che coinvolge il “solito” Stanco che, come un anno fa è diretto verso una società del girone A. L’idea è quella di uno scambio fra lui e Manuel Marzupio, difensore 2000 lo scorso anno alla Cavese e che in questa prima parte di stagione ha 4 presenze nella squadra lombarda.
Se la trattativa andasse in porto, Martone avrebbe così consegnato a Fontana quel difensore centrale che serve così come serve un esterno offensivo: fari puntati su Andrea Zini, classe ’98 nella prima parte della stagione al Latina e gemello di Alessio che giocò a Imola in D a gennaio 2018 prima di infortunarsi. I siti specializzati nel frattempo avvicinano all’Imolese due nomi: uno inverosimile (Bruccini è fuori dai parametri economici imolesi), l’altro potrebbe essere quello giusto, visto che la prossima settimana dovrebbe arrivare in prova Gianmarco De Feo, esterno offensivo classe ’94 attualmente svincolato e che l’Imolese cercò anche a gennaio 2020 quando il giocatore scelse la Vis Pesaro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui