La nuova Imolese di Roberto Cevoli è tornata al lavoro verso la stagione 2020-2021. La società rossoblù ha annunciato il raggiungimento dell’accordo a titolo definitivo su base biennale con Emanuele Torrasi, classe 1999, ed il suo inserimento nella rosa della prima squadra che prenderà parte al campionato di serie C 2020/2021. Centrocampista centrale duttile dotato di un’ottima visione di gioco, Torrasi è stato protagonista di un’autentica escalation nel settore giovanile del Milan. Capitano della formazione Primavera rossonera ha risposto più volte presente alle convocazioni in prima squadra. Un percorso di crescita, impreziosito dalla quotidiana vicinanza con autentici fuoriclasse del calcio, culminato con l’esordio in serie A il 5 maggio 2018 nei minuti finali del match tra il Milan e la Fiorentina. Presente in panchina, agli ordini di Mister Pioli, anche in occasione del recente epilogo stagionale 2019/2020 della massima serie (Milan – Cagliari). Meritevole di segnalazione anche il percorso in parallelo con la maglia delle varie rappresentative giovanili della Nazionale Italiana. “L’Imolese per me rappresenta un’ottima opportunità personale e di gruppo in un campionato selettivo come quello di serie C – ha detto Torrasi – sto bene, non vedo l’ora di respirare l’atmosfera agonistica e ringrazio la società per la fiducia accordatami. Proprio la stima che ho percepito da subito nei miei confronti, da parte del presidente Spagnoli e degli altri dirigenti, è stata vincolante nella mia scelta. Sarà importante partire con il piede giusto in campionato e lavorare giorno per giorno con serenità per migliorarsi. Stupito dalla funzionalità del centro tecnico Bacchilega, un’eccellenza per la categoria a testimonianza della professionalità e dell’attenzione dedicate ai giocatori ed ai dipendenti dalla proprietà”. (foto a cura di Mauro Monti)

Argomenti:

IMOLESE

milan

Torrasi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *