Calcio C, il Rimini punta la torre Vano in attacco

L’innesto di Regini in difesa potrebbe aiutare molto sotto questo punto di vista anche se bene o male la difesa ha retto l’urto contro Perugia e Padova. I problemi semmai sono arrivati davanti dove non si è riusciti a trovare la via della rete. Quindi l’innesto di Rosso dovrebbe servire per risolvere questo problema anche se è bene ricordare che manca ancora una punta centrale e i nomi che girano sono gli stessi da un mese a questa parte con l’ex carpigiano Michele Vano (190 centimetri, in passato ha già segnato al Rimini) su tutti. Questa mattina il Rimini sosterrà un’unica seduta sul campo di Rivazzurra.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui