Il mondo giallorosso giovanile è pronto a rimettersi in moto. Ben 190 giorni, è durata tanto l’attesa da parte di tutti i ragazzi del settore giovanile giallorosso per potersi finalmente tornare ad allenare, una stagione in partenza domani, 1° settembre con tutte le squadre pronte a ripartire con gli allenamenti. La conferenza stampa di presentazione della squadra è stata aperta dal DG giallorosso Claudia Zignani: “Finalmente ripartiamo, è stata una attesa molto lunga ma da domani i nostri ragazzi torneranno in campo. Abbiamo seguito tutti i protocolli predisposti dalle autorità per garantire la sicurezza e la salute dei nostri atleti, ma rimaniamo in guardia perché, come tutti sappiamo, il problema Covid ancora non è risolto. In questi mesi di attesa il nostro staff, a cui rivolgo i complimenti, ha provveduto a mantenere attivo il rapporto con tutti i giocatori, sia dal punto di vista degli allenamenti individuali a casa, sia dal punto di vista dell’interazione e del mantenimento del gruppo. L’Academy è una macchina organizzativa complessa ed al riguardo ci siamo dotati di un applicativo informatico specifico per agevolare tutta l’attività, un segnale della nostra voglia di continuare nel processo di crescita del nostro settore giovanile, che ricordiamo essere il fulcro del nostro progetto.”

Nell’organigramma di RFC Academy è stata introdotta una nuova figura, quella del responsabile della metodologia (Claudio Treggia) che avrà il compito di coordinare l’attività dei vari tecnici giallorossi in modo da dare organicità nei principi e nei metodi di lavoro di tutto il settore giovanile. L’organico tecnico è stato presentato da Nevio Valdifiori, responsabile di RFC Academy: “Non vediamo l’ora di tornare a lavorare sul campo, purtroppo questo virus ha interrotto una stagione dove stavamo iniziando a vedere i risultati del lavoro svolto in questi tre anni, con tutte le nostre squadre in lotta per le posizioni di vertice. Vogliamo ripartire dai nostri principi, la crescita del giocatore sotto tutti i profili e la ricerca di un gioco ben definito, il risultato viene dopo ed è una conseguenza di questo lavoro svolto. Ho il piacere anche di sottolineare la soddisfazione derivante da alcuni ragazzi che hanno spiccato il volo verso squadre importanti Basti all’Inter e Giannelli e Boschetti alla Spal, questo denota da un lato il buon lavoro svolto dai nostri tecnici, dall’altro il fatto che il Ravenna non ostacoli il percorso di ragazzi che possono avere un futuro in squadre di prim’ordine. Vorrei anche menzionare, sempre nel processo di crescita del nostro settore giovanile, il successo dell’Open Day fatto settimana scorsa, che ha visto un’adesione di 34 ragazzi e che ci ha permesso di conoscere e farci conoscere meglio da tanti giovani aspiranti calciatori, che potranno crescere nella squadra della propria città. Attendevamo con trepidazione la ripartenza delle attività, ogni componente è stata attentamente formata e sa come operare per garantire il preciso rispetto dei protocolli e la tutela della salute di tutti.”

Oltre allo staff tecnico è stato anche annunciato che il ruolo di responsabile dell’area scouting è stato affidato ad Aldo Bagattoni. Di seguito l’organigramma completo della RFC Academy. Responsabile RFC Academy: Nevio Valdifiori. Coordinatore Tecnico: Gianluca Ricci.Responsabile Metodologia: Claudio Treggia. Responsabile Preparazione Atletica: Rodrigo Baldelli. Responsabile Preparazione Portieri: Fabio Cacciatore.Responsabile Area Scouting: Aldo Bagattoni. Berretti: Allenatore Claudio Treggia, Vice Andrea Francalanci. Under 17: Allenatore Marcello Ottaviani, Vice Matteo Voria. Under 16: Allenatore Mattia Casadio, Vice Alessandro Orioli. Under 15: Riccardo Lancillotti, Vice Lorenzo Dadina. Under 14 Salvatore Oliverio, Vice Francesco Nardini. Under 13 Daniele Biral Vice, Claudio Maldini. Under 12 Alessio Sammartino, Vice Giacomo Bottaro.Under 11 Simone Eviani, Vice Lorenzo Miccolis. Under 10 Sergio Restano, Vice Lorenzo Miccolis. Preparatori Atletici: Luca Coralli,Rodrigo Baldelli, Alessandro Orioli, Lorenzo Dadina. Preparatori Portieri: Fabio Cacciatore, Alessandro Landini, Mattia Tampieri.

Argomenti:

Calcio serie C

inter

ravenna

Spal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *