Calcio C, il Cesena raggiunge il Ravenna nel finale: 2-2 al Benelli

Il derby dalle mille emozioni al Benelli tra Ravenna e Cesena, recupero della 30° giornata, finisce 2-2. Una partita dai continui capovolgimenti di fronte che alla fine regala un punto ad entrambe. Parte bene il Ravenna che al 9’ trova il vantaggio grazie al sinistro di Ferretti che s’insacca alla sinistra di un impotente Nardi. Gli ospiti fanno costantemente la partita, senza però mai rendersi pericolosi e al 40’ Steffé perde palla da ultimo uomo ed è costretto a stendere Ferretti lanciato in porta, espulsione diretta. Nella ripresa Viali cambia subito le carte in tavole effettuando nei primi 20’ tutti e cinque i cambi. Tuttavia al 29’ Papa insacca in tap-in dopo il palo di Sereni il gol del raddoppio. Il Cesena però non si dà per morto ed al 37’ conquista un primo calcio di rigore che Caturano si fa parare. Poi Di Gennaro al 43’ del secondo tempo accorcia le distanze sfruttando la sponda di Nanni ed al 46’ lo stesso centrocampista trasforma il secondo calcio di rigore per il definitivo 2-2.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui