Calcio C, il Cesena in attacco si butta su Magrassi

In attesa di ricevere aggiornamenti dall’Umbria e possibilmente il via libera definitivo per Alexis Ferrante (che partirà quando la Ternana prenderà una punta, oggi l’obiettivo è l’atalantino Colley), nella lunga telenovela estiva in piedi ormai da un mese sull’asse Cesena-Terni, il direttore sportivo bianconero Stefano Stefanelli continua a guardarsi attorno per cautelarsi e soprattutto per battere anche altre piste, considerando che ci sono almeno due caselle da riempire in attacco dopo la cessione di Caturano al Potenza. Il Cavalluccio guarda con grande attenzione in direzione Chiavari, dopo che la Virtus Entella ha perfezionato l’acquisto di Luca Zamparo dalla Reggiana. Dall’affollatissimo reparto offensivo dei liguri uscirà infatti Andrea Magrassi, statuario centravanti classe 1993, che sembrava in procinto di compiere il percorso inverso, cioè di trasferirsi in Emilia per sostituire Zamparo. Lo scambio è invece saltato e così su Magrassi ha messo gli occhi anche il Cesena. Sull’ex centravanti della Virtus Verona e del Pontedera (25 gol nelle ultime due stagioni di C) ci sono però anche due club di C come Pordenone e Crotone, e il Cittadella, che sul piatto offre una grande occasione al piano superiore. Domani si attendono invece risposte dal Palermo per Francesco De Rose, che ieri sera ha preso parte alla trasferta dei rosanero a Torino in Coppa Italia, e che vuole a tutti i costi tornare a lavorare con Toscano, soprattutto dopo le dimissioni di Baldini. Con il Cesena c’è già un accordo, mancano il via libera e la buonuscita dalla Sicilia.

Ciao Acquapartita

Il Cesena ha salutato ieri mattina il ritiro di Acquapartita, chiudendo con una seduta in riva al lago la prima fase della preparazione dopo tre settimane di duro lavoro. Oggi i bianconeri usufruiranno di una giornata di riposo, mentre la ripresa è in programma domani mattina a Villa Silvia.

Abbonamenti

Si è conclusa ieri la prima fase della campagna abbonamenti “Tutto qui”, riservata alle prelazioni dei vecchi abbonati. In totale sono 2.072 i tifosi del Cesena che hanno scelto di sottoscrivere la tessera. Martedì 9 si aprirà la seconda fase della campagna abbonamenti, con la vendita libera che proseguirà fino all’inizio del campionato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui