Calcio C, il Cesena ha scelto il portiere: è Andrea Tozzo. Ritrova Toscano dopo 8 stagioni. Contratto fino a giugno

Dopo giorni di riflessione, il Cesena ha scelto il portiere che sostituirà in rosa Stefano Minelli, infortunatosi domenica pochi minuti prima del debutto contro la Carrarese. Il portiere scelto è Andrea Tozzo, che firmerà un contratto fino al 30 giugno 2023. Tozzo, che sta svolgendo ora le visite mediche ed è atteso in sede nel tardo pomeriggio per la firma, è stato preferito al 43enne Paolo Ginestra. Trentenne di Riva del Garda, cresciuto nel vivaio dell’Hellas Verona, ha iniziato a girare l’Italia a 17 anni: Fiorentina Primavera prima e Sampdoria Primavera poi. Nel 2012-2013 il debutto in Serie C con la maglia del Portogruaro, con Corazza come compagno di squadra. I due, Corazza e Tozzo, si ritroveranno poi nel 2014 a Novara in C, con Toscano allenatore e Nicolò Bianchi. Tutta gente che rivedrà ora a Cesena. Nelle ultime 7 stagioni non ha giocato moltissimo, facendo il secondo della Sampdoria in A e dell’Hellas Verona in B, prima di ripartire nel 2019 dalla Ternana. Quindi nel 2020-2021 titolare al Mantova, titolare prima al Teramo e poi al Seregno nel 2021-2022. Ha affrontato due volte il Cesena, perdendo entrambe le volte 0-4 in casa, con il Mantova due anni fa e con il Teramo nella passata stagione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui