Calcio C, il Cesena ha ceduto Berti in prestito alla Fiorentina e preso Celiento dal Bari. Nannelli va alla Fermana

Il Cesena ha chiuso il mercato con tre operazioni, una in entrata e due in uscita. La più importante in uscita è la cessione di Tommaso Berti, centrocampista classe 2004, alla Fiorentina, che lo metterà a disposizione del tecnico Alberto Aquilani per la Primavera. Il Cesena ha ceduto Berti in prestito per una cifra di poco inferiore ai 100mila euro, con diritto di riscatto a una cifra di poco superiore ai 400mila euro, più bonus per 230mila euro (bonus legati alle presenze con la prima squadra della Fiorentina). Ceduto in prestito secco anche Nannelli, andato alla Fermana. In prestito gratuito è invece arrivato a Cesena il difensore centrale Daniele Celiento, di proprietà del Bari con cui in questa stagione ha vinto la Serie C disputato 21 partite (16 delle quali da titolare). Cresciuto nel Napoli, 28 anni compiuto ad agosto, Celiento ha totalizzato in Serie C 237 presenze realizzando addirittura 20 gol. Ha vestito le maglie di Viareggio, Pistoiese, Siena, Viterbese, Pescara e Catanzaro. Celiento, che sarà il vice-Ciofi, ha battuto la concorrenza dello svincolato Edoardo Blondett.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui