RAVENNA – Tempo di tamponi, per le squadre romagnole di Serie C. Venerdì è toccato ai tesserati dell’Imolese fare i tamponi: a Pianoro c’era anche il “futuro” tecnico Roberto Cevoli, che lunedì mattina firmerà il contratto fino al 30 giugno 2021 e nel pomeriggio guiderà il suo primo allenamento in vista dei play-out salvezza. Lunedì saranno i giocatori e i tecnici del Ravenna a sottoporsi per la prima volta al “rito” dei tamponi per avere la certezza che non sia positivi al Coronavirus. Lo ha annunciato in giornata il club giallorosso, che si è messo nell’ordine d’idea che il Consiglio Federale “condannerà” il Ravenna a disputare i play-out con il Fano e quindi ha convocato tutti i tesserati per le ore 14 allo stadio Bruno Benelli. «La società comunica che, in attesa delle decisioni del Consiglio Federale in merito alla ripresa del campionato, i giocatori e lo staff della prima squadra sono stati convocati per la giornata di lunedì 8 giugno presso lo stadio Benelli. Tutti i membri della squadra saranno sottoposti ai test previsti dal protocollo per la ripresa degli allenamenti di gruppo e saranno di conseguenza a disposizione per l’avvio della preparazione secondo l’iter indicato dal medesimo protocollo».

Argomenti:

coronavirus

IMOLESE

serie c

tamponi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *