Calcio C donne, domenica c’è Riccione-Reggiana

Domenica prossima con fischio d’inizio alle 14:30 va in scena al campo sportivo “Italo Nicoletti” la gara valevole per la settima giornata del girone C tra Riccione e Reggiana. Entrambe le compagini invischiate nella lotta salvezza non hanno raccolto punti nella scorsa partita; le romagnole, sono reduci dalla sconfitta per 2-1 sul campo dell’Aprilia Racing mentre le emiliane provengono dal ko interno per 4-1 con la Pistoiese.
La presentazione della gara affidata al difensore riccionese Giorgia Della Chiara, classe 2001: “Dal punto di vista personale sono motivata a dare sempre di più per la squadra; come gruppo stiamo lavorando bene, vogliamo ottenere quel risultato che ci manca per darci morale, tutte siamo disposte a dare il massimo di noi stesse per arrivare a quell’unico obiettivo che ci sta mancando in questo momento, certi che possiamo e vogliamo fare meglio. Gli scorsi anni ho giocato sia come terzino destro che sinistro ma in questa stagione mi sono ritrovata a ricoprire come negli anni passati la posizione di difensore centrale, un ruolo di intelligenza e precisione che occorre curare ad ogni allenamento per non permettere agli avversari di passare; non ho avuto timore nel riadattarmi al nuovo ruolo ma ho dovuto comunque risistemare le misure, lavorando e crescendo per migliorare i particolari insieme alle mie compagne”.
Ecco le gare (con gli arbitri) in programma domenica: Aprilia Racing-Vis Civitanova (Maione di Ercolano), Bologna-Roma XIV Decimoquarto (Calvara di Trento), Pistoiese-Ducato Spoleto (Testone di Ciampino), Jesina-Arezzo (Gallo di Bologna), Sassari Torres-Filecchio Fratres (Scifo di Nuoro), Riccione-Cella (Martini di
Valdarno).
La classifica del girone C: Bologna 18; Arezzo 16; Filecchio 15; Jesina 12; Aprilia 9; Pistoiese° 8; Decimo Quarto
Roma, Sassari Torres * 7; Reggiana 4; Vis Civitanovese 2; Spoleto, Riccione * 1. (*Una gara in meno, ° un punto di penalizzazione)

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui