RAVENNA-SAMBENEDETTESE 1-1

RAVENNA (3-5-2): Albertoni; Shiba, Alari, Zanoni; Franchini (28′ st Ferretti), Bolis (23′ st Vanacore), Papa, De Grazia, Perri (34′ st Marozzi);  Mokulu, Martignago. In panchina: 22 Raspa, 6 Cesprini, 16 Marra, 17 Mancini, 21 Sereni, 11 Marozzi, 29 Cossalter, 5 Fiorani. Allenatore: Leonardo Colucci.

SAMBENEDETTESE (3-4-1-2): Nobile; Cristini, D’Ambrosio, Di Pasquale; Lavilla (1′ st Scrugli), Mawuli, Angiulli, D’Angelo (10′ st Botta), Malotti (1′ st Liporace); Nocciolini (33′ st Rocchi), Lescano. In panchina: 1 Laborda, 2 Biondi, 5 Enrici, 8 Chacon, 17 Rocchi, 27 Masini, 4 Goicoechea, 20 Serafino, 16 D’Angelo, 30 De Ciancio. Allenatore: Mauro Zironelli.

ARBITRO: Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Grotto.

RETE: 28′ st Botta (rig.), 46′ st Ferretti

AMMONITO: D’Angelo, Bolis, Liporace, Mokulu.

NOTE: Partita giocate a porte chiuse. Calci d’angolo 5-0.

50′ st Sicura l’uscita alta di Albertoni, che blocca l’ultima offensiva degli ospiti. Finisce così 1-1 Ravenna-Sambenedettese

47′ st Buona azione di Martignago che sulla sinistra si libera del suo suo mette una palla in mezzo che trova il sinistro di Ferretti che con un fendente molto potente batte Nobile

46′ st PAREGGIO DEL RAVENNA!

45′ pt Cinque minuti di recupero

42′ st Nuova occasione per Martignago. Il suo destro non trova la via del gol solo per un’altro buon intervento di Nobile

37′ st Ora la partita è spezzetta, iniziano le mosse per perdere tempo da parte degli ospiti

34′ st Altra sostituzione per il Ravenna, dentro Marozzi e fuori Perri

32′ st Occasione per il Ravenna con Ferretti che conclude al volo nel cuore dell’area. La palla finisce di poco alla sinistra di Nobile

35′ st 10 minuti per le speranze del Ravenna di pareggiare una partita che quantomeno era stata giocata alla pari fino al gol di Botta

33′ st La partita è molto nervosa ora, ma in questa situazione sta venendo fuori tutto il talento di Ruben Botta

30′ st Un rigore molto dubbio perché prima del netto tocco di mano dell’attaccante ravennate, c’è una mano di Nocciolini

29′ st Il sinistro di Ruben Botta, non perdona Albertoni

28′ st SAMBENEDETTESE IN VANTAGGIO!

27′ st CALCIO DI RIGORE PER LA SAMBENDETTESE! Tocco di mano di Mokulu il cui braccio alto trova il pallone dopo che la palla era stata toccata da Perri

25′ st Tiro di Angiulli che con un sinistro potente prova ad impensierire Albertoni che però è molto attento

22′ st Bolis a terra, il centrocampista ravennate è costretto a lasciare il campo. Il problema è al ginocchio sinistro e si teme un brutto infortunio

20′ st Tiro di Ruben Botta che recupera palla a centrocampo ma il suo destro finisce lontano alla sinistra di Albertoni

18′ st Nocciolini trova il gol, ma la sua posizione è irregolare. Sarebbe stato uno splendido gol dell’ex

15′ st Occasione Ravenna. Papa serve Mokulu in profondità, l’attaccante controlla a seguire e lascia partire il destro. Pronta la risposta di Nobile

13′ st Ammonito Liporace per un brutto intervento su Franchini

10′ st Ricordiamo che il Ravenna ha importanti defezioni in difesa, out Caidi fermatosi durante il riscaldamento e Jidayi squalificato. Ottima la prestazione di chi li sta sostituendo, Shiba e Zanoni.

7′ st Il Ravenna conquista anche il primo corner del secondo tempo dopo l’azione personale di Martignago

4′ st Pronta risposta del Ravenna che si rende pericoloso con una bell’azione di De Grazia che serve Franchini sulla destra, il cross del terzino trova la testa di Martignago che incorna alto sopra la traversa

2′ st La Sambenedettese reclama un penalty per un presunto tocco di mano di Zanoni, ma l’arbitro non è dello stesso avviso

1′ st Duplice cambio nella Sambenedettese, fuori Lavilla e Malotti, dentro Leporace e Scrugli. Inizia così il secondo tempo

Finisce così un primo tempo senza infamia e senza lode. Le due formazioni hanno cercato di imporre le proprie idee di gioco senza però dominare le difese avversarie che senza affanni hanno rimandato le offensive. Meglio nella prima parte il Ravenna che con Martignago ed Alari ha impegnato in un paio di parate Nobile. E’ cresciuta con il passare dei minuti la Sambenedettese che però non è mai riuscita a centrare la porta.

45′ pt Si chiude il primo tempo sullo 0-0, il direttore di gara fischia la fine senza concedere extra-time

41′ pt Destro di Martignago che si libera di tre uomini e spara a lato alla sinistra di Nobile

39′ pt Dopo un ottimo inizio è calata la pressione del Ravenna che da qualche minuto ha abbassato il proprio raggio d’azione

36′ pt Occasione per la Sambenedettese! Un’altra punizione di Angiulli finisce tra i piedi di Mawuli che stoppa di petto e prova la girata, la palla finisce ancora una volta alta

33′ pt Gran tiro di Angiulli la cui punizione dalla tre quarti finisce di poco sopra la traversa di Albertoni

30′ pt Primo ammonito anche tra i padroni di casa: è Bolis che ferma la ripartenza entrando duro

28′ pt Sugli sviluppi del corner Alari incorna a centro-area, ma la palla non prende la dovuta velocità e Nobile la blocca in tuffo

27′ pt Deviata la punizione di Bolis, nuovo calcio d’angolo per i padroni di casa

27′ pt Atterato Franchini fuori dall’area, calcio di punizione per il Ravenna da buona posizione

26′ pt Buona azione della Sambenedettese che combina sull’asse Nocciolini-Mawuli trovando in area Lescano, altissimo il suo tiro viziato anche da un fuorigioco

24′ pt Deve sicuramente ancora entrare in partita il grande ex di turno Nocciolini

21′ pt Primo ammonito del match D’Angelo ferma la ripartenza ravennate e per il direttore di gara non c’è dobbio

20′ pt Negli ultimi minuti è notevolmente diminuito il ritmo

17′ pt Buona la prima impressione del tecnico Colucci che sembra quantomeno aver dato vigore al Ravenna

14′ pt Ravenna sempre pericoloso, Martignago e Mokulu vengono fermati proprio prima della battuta in rete

12′ pt Altra accelerazione del Ravenna sulla fascia sinistra. Martignago entra in area e punta l’uomo. Il tiro dell’attaccante romagnolo trova la risposta di Nobile che si rifugia in calcio d’angolo

10′ pt Buon contropiede del Ravenna con Mokulu che serve in profondità Papa che controlla e punta il cross, sul secondo palo per poco non arriva la conclusione in rete di Perri

8′ pt Partita ancora in fase di studio, Ravenna più propositivo ma la Sambenedettese si sta lentamente mettendo in moto

5′ pt Il Ravenna sta decisamente facendo la partita, palla costantemente tra i piedi dei giallo-rossi

2′ pt Subito una buona occasione per il Ravenna, Bolis serve in verticale Martignago che a sua volta prova il servizio in area per Mokulu che però scivola al momento del tiro

1′ pt Inizia il match, primo pallone tra i piedi dei giocatori ravennati

Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo, pochi minuti ed inizierà il match valido per la 12esima giornata di serie C.

Il Ravenna deve scuotersi e regalare finalmente una soddisfazione ai suoi tifosi, che nel pre-partita hanno appeso uno striscione di protesta all’antistadio

Lo striscione dei tifosi del Ravenna dopo il 4-0 incassato a Cesena

A Ravenna è il giorno del debutto in panchina di Leonardo Colucci, con i giallorossi che ospitano la Sambenedettese al Benelli (ore 17.30). Guai in difesa, oltre a Tonti e Jidayi è out anche Marchi per un problema muscolare. Ritorno di Alari e Bolis, Albertoni e Martignago favoriti su Raspa e Ferretti. In casa marchigiana tornano, ma dalla panchina, Scrugli e Chacon, ancora out invece Maxi Lopez. Bacio Terracino si è infortunato nella rifinitura e Botta potrebbe rivedersi dal primo minuto.

Argomenti:

diretta

live

ravenna

sambenedettese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *