Calcio C, Modena-Cesena 1-0 finale (rivivi il live)

MODENA-CESENA 1-0

MODENA (4-3-2-1): Gagno; Ciofani, Silvestri, Pergreffi, Azzi; Magnino (36′ st Piacentini), Di Paola, Armellino; Tremolada (36′ st Scarsella), Giovannini (21′ st Ponsi); Longo (10′ st Minesso). In panchina: Narciso, Spurio, Renzetti, Baroni, Duca, Oukhadda, Ogunseye, Mosti. Allenatore: Attilio Tesser.

CESENA (4-3-2-1): Nardi; Candela, Gonnelli (1′ st Allievi), Ciofi, Favale (26′ st Calderoni); Steffè (1′ st Ardizzone), Rigoni, Ilari; Caturano (26′ st Tonin), Pierini; Bortolussi. In panchina: Benedettini, Bizzini, Pogliano, Lepri, Brambilla, Berti, Missiroli. Allenatore: William Viali.

ARBITRO: Feliciani di Teramo.

RETE: 30′ pt (rig.) Tremolada.

AMMONITO: Di Paola.

NOTE: Angoli 2-2.

48′ st Spizza ancora una volta Silvestri che spazza. Modena batte Cesena 1-0

48′ st Ultimo corner del match per il Cesena

45′ st Saranno 3 i minuti di recupero

44′ st Destro di Bortolussi murati da Bortolussi, palla in rimessa laterale

42′ st Altre due occasioni per il Modena con Azzi che semina il panico in area, poi spara il mancino al primo palo dove è pronto Nardi con i piedi, sulla ribattuta Ponsi è fermato sulla linea da Ciofi

40′ st Occasione sui piedi di Ponsi che spara alto da posizione favorevole. Grande iniziativa di Azzi che entra in area e serve Minesso, steso da Candela. La palla però scorre sino a Ponsi che però è impreciso

38′ st Chiusura di Allievi che mette in corner il cross pericoloso di Ponsi

36′ st Dentro Piacentini e Scarsella per Tremolada, autore del gol, e Magnino

35′ st Subito conclusione per Freiser che però va distante dalla porta di Gagno

33′ st Dentro Freiser per Rigoni. E’ questo il quinto cambio di Viali

31′ st Tiro dal limite di Pierini, la palla si alza e finisce ampiamente sopra la traversa di Gagno

29′ st Cross dalla destra di Candela ancora attenta l’uscita di Gagno

26′ stAltro doppio cambio per il Cesena che inserisce Calderoni e Tonin per Favale e Caturano

23′ st Sinistro al volo dal limite di Azzi, la sfera si alza troppo e finisce ampiamente sopra la traversa di Nardi

21′ st Dentro Ponsi per Giovaninni nel Modena

20′ st Ritmi bassi da diversi minuti, davvero pochissime le occasioni da una parte e dall’altra

18′ st Cross di Azzi dalla destra facile preda di Nardi

15′ st Mezz’ora più recupero per le speranze del Cesena che continua a tenere il pallone e produrre gioco alla ricerca del pareggio

13′ st Calcio di punizione da posizione favorevole battuto da Pierini. La palla tocca la barriera e finisce sopra la traversa di Gagno

11′ st Tiro di Armellino che non si fa attendere e dal limite lascia partire un destro facile presa di Nardi

10′ st Minesso per Longo, ecco il primo cambio per il Modena

9′ st Continua a gestire il ritmo il Cesena che però ancora non è riuscito a rendersi pericoloso dalle parti di Gagno

7′ st Tiro dalla lunghissima distanza di Longo che recupera palla da Ciofi e poi scaglia un destro che finisce lontano dalla porta di Nardi

3′ st Continua a gestire il pallone il Cesena sempre alla ricerca del gol del pareggio

1′ st Inizia il secondo tempo, primo pallone gestito dal Modena.

Doppio cambio per il Cesena. Dentro Ardizzone e Allievi per Steffé e Gonnelli

Un primo tempo avaro di occasioni premia il Modena con Tremolada che è capace di trasformare alla mezz’ora il rigore concesso da Feliciani per un fallo di Rigoni su Giovannini. Il Cesena davvero poco o nulla da segnalare. Servirà una reazione di qualità per tornare da Modena con un risultato utile.

46′ pt Termina il primo tempo sul punteggio di 1-0

45′ pt Idea di Steffé che lancia in profondità Bortolussi a tu per tu con Gagno. La sua posizione di partenza è però irregolare

43′ pt Minuti di sofferenza per il Cesena che fatica a ripartire e soffre i contropiedi dei padroni di casa confortati dal vantaggio

40′ pt Scontro tra Gagno e Favale, il terzino cesenate ha la peggio ed è costretto ad abbandonare il campo per qualche istante

38′ pt Tiro di Tremolada sul quale è attento Nardi che raccoglie con sicurezza

36′ pt Primo tempo noioso e sin qui avaro di occasioni deciso però dal rigore trasformato da Tremolada

34′ pt Il Cesena ha evidentemente subito il gol. Il baricentro degli uomini di Viali si è abbassato e una vera reazione ancora non si è vista.

31′ pt Ammonito Di Paola per un fallo duro su Bortolussi sulla tre quarti

30′ pt Freddo dagli 11 metri Tremolada che batte forte e centrale dove Nardi non può nulla

30′ pt MODENA IN VANTAGGIO!

29′ pt RIGORE PER IL MODENA! Rigoni stende Giovannini in area che gli aveva spostato il pallone. Feliciani non ci pensa su e fischia la massima punizione

27′ pt Il Cesena spreca una buona opportunità in contropiede con Pierini impreciso nel servizio a Caturano

25′ pt Ancora un tiro dalla distanza per il Modena. E’ attento Nardi nella presa

22′ pt Tiro dalla lunghissima distanza di Tremolada con il mancino. Nardi è attento e blocca senza problemi il missile scagliato dal giocatore imolese

20′ pt Partita sin qui particolarmente noiosa con le due squadre che si chiudono in maniera puntuale e non concedono nulla agli avversari

18′ pt Altro cross di Candela, questa volta per Bortolussi che incorna. Tutto troppo centrale e facile presa di Gagno

16′ pt Acrobazia aerea di Favale sul cross di Candela. Molto bella per i fotografi a bordo campo, meno nell’economia del match visto che non crea problemi a Gagno

13′ pt Cross di Azzi per Magnino inseritosi sul secondo palo. Favale è attento nella chiusura e la palla sfila senza particolari problemi sul fondo

10′ pt Conclusione di Pierini su servizio di Bortolussi con la palla che finisce direttamente in curva

8′ pt Favale mette in corner un’occasione pericolosa con Longo che non era riuscito a girare verso la porta il cross teso di Ciofani

6′ pt Fase di studio tra le due formazioni che stanno cercando di imporre il proprio gioco sugli avversari

3′ pt Pressione alta per il Modena che non vuole far giocare dal basso i bianconeri

1′ pt Inizia la partita, primo pallone per il Cesena

Squadre in campo, pochi istanti ed inizierà il match

Una serata di gala per il girone B al Braglia di Modena, dove i canarini (ore 21) ricevono il Cesena terzo in classifica e cercano una vittoria per issarsi al primo posto solitario dopo il pareggio della Reggiana a Carrara. Padroni di casa senza Gerli in regia, mentre il Cesena deve rinunciare agli infortunati Pittarello, Zecca e Mulè. Tesser cambia molti giocatori rispetto al Modena che ha pareggiato a Reggio Emilia: dentro Silvestri, Magnino, De Paola, Giovannini e il debuttante Longo al centro dell’attacco. Cesena con la formazione prevista e un centrocampo di nuovo rivoluzionato: dentro i tre giocatori visti contro l’Olbia, Steffè, Rigoni e Ilari.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui