Calcio C, diretta Cesena-Viterbese 0-0 live

CESENA-VITERBESE: 0-0

CESENA (4-3-2-1): Nardi; Candela, Gonnelli, Ciofi, Favale; Missiroli (11′ st Ardizzone), Brambilla (11′ st Ilari), Steffè (26′ st Berti); Caturano, Pierini (35′ st Tonin); Bortolussi. A disp.: Galassi, Benedettini, Pogliano, Lepri, Rigoni, C.Shpendi, S.Shpendi. Allenatore: William Viali.

VITERBESE (4-3-3): Fumagalli; Pavlev, D’Ambrosio, Martinelli, Urso (45′ st Semenzato); Adopo (45′ st Foglia), Iuliano, Calcagni; Volpicelli, Volpe (17′ st Bianchimano), Alberico (37′ st Ricci). A disp.: Daga, Bisogno, Fracassini, Semenzato, Foglia, Simonelli. Allenatore: Francesco Punzi.

ARBITRO: Monaldi di Macerata

AMMONITO: Pavlev, Martinelli, Ilari, Fumagalli, Ardizzone

NOTE: Spettatori 3.816 (803 paganti, 3.013 abbonati) per un incasso di euro 22.651,08. Angoli 6-4 per la Viterbese.

Il problema del Cesena non può essere il terzino sinistro. Il vero problema è a centrocampo, dove manca qualità ma anche dinamismo

50′ st. Finisce 0-0 e va bene al Cesena, che ha giocato la peggiore prestazione degli ultimi 4 mesi. Fischia il Manuzzi anche per le scelte di Viali che non hanno convinto minimamente.

49′ st. Tiro cross di Candela su cui si tuffano Ilari e Caturano: il centrocampista devia fuori l’unica palla-gol della ripresa

47′ st. Altro assurdo fallo di Ardizzone, che rischia il secondo giallo

45′ st. Ultimi cambi per la Viterbese: dentro Semenzato e Foglia, fuori Urso e Adopo. Cinque minuti di recupero

42′ st. Prima conclusione del Cesena nella ripresa: colpo di testa fuori di tre metri di Caturano su cross di Candela

40′ st. Simulazione squallida di Volpicelli. L’arbitro assegna un corner alla Viterbese. Incredibile

37′ st. Nella Viterbese dentro l’ex Ricci per l’attaccante Alberico

36′ st. Nardi mette in corner un destro di Calcagni. Cesena alle corde

35′ st. Dentro Tonin per Pierini

34′ st. Ciofi mette una pezza ad un altro errore di Gonnelli.

33′ st. Fallo senza senso di Ardizzone sull’ex Urso a centrocampo: giallo e squalifica in arrivo. Sarà il primo bianconero squalificato della stagione

31′ st. Il Cesena ora è con una sorta di 4-4-2 con Berti e Pierini esterni. Intanto giallo a Fumagalli per perdita di tempo

28′ st. Ilari abbatte Bianchimano ai 25 metri. Giallo e punizione. Gonnelli devia in corner. Dalla bandierina Volpicelli, respinge Ciofi e Bianchimano spara in curva

26′ st. Subito una giocata geniale di Berti ma Bortolussi non arriva a schiacciare in rete di testa.

25′ st. Si avvicina il momento di Berti. Esce Steffè, probabilmente il migliore

23′ st. Palla persa da Caturano: Ciofi mura Volpicelli. Dall’altra parte il Cesena sta sbagliando tutto

19′ st. Viali ha invertito le posizioni di Bortolussi e Caturano e il Cesena davabti non tiene più palla

18′ st. Subito Bianchimano in palla-gol: Nardi blocca a terra. Cesena terribile in questo momento. Squadra senza gamba e senza qualità

17′ st. Nella Viterbese dentro Bianchimano per Volpe

16′ st. Ardizzone e Steffè concedono contropiede alla Viterbese, con Volpe che scambia con Adopo ma conclude su Nardi.

11′ st. Nel Cesena fuori Brambilla e Missiroli, dentro Ilari e Ardizzone. Steffè va in regia

7′ st. Disarmante la catena di destra Missirioli-Caturano. Pronti Ardizzone e Ilari, inspiegabile però il mancato utilizzo di Berti.

5′ st. Break di Pierini, che poi sbaglia l’assist per Bortolussi

3′ st. Nel Cesena si scaldano Rigoni, Ilari, Berti, Ardizzone e Tonin. Strano però non aver cambiato nessuno all’intervallo. Nel frattempo continua il calvario tecnico di Brambilla, che sta sbagliando praticamente ogni scelta

2′ st. Martinelli stende Missiroli a centrocampo e rimedia il giallo

1′ st. Si riparte senza cambi.

46′ pt. Finisce qui il primo tempo. E’ 0-0 con un Cesena in palla nel primo quarto d’ora e poi sparito inspiegabilmente dalla partita dopo un errore banale di Gonnelli. Primo tempo altamente insufficiente per Missiroli, Brambilla e Gonnelli. Evanescente anche Caturano. Troppa la differenza tecnica e di dinamismo a centrocampo, con Calcagni e Adopo che stanno asfaltando la mediana di casa. Servono cambi immediati

45′ pt. Giallo per Pavlev per fallo su Favale a metà campo. Inizia ora il minuto di recupero. Punizione senza esito. Fumagalli congela palla

42′ pt. Al club dell’horror si unisce anche Pierini, che prima regala palla a Volpicelli in uscita e poi lo stende al vertice destro dell’area. Volpicelli va direttamente in porta: alto

41′ pt. Cesena in clamorosa difficoltà a centrocampo, con Brambilla che dopo un inizio incoraggiante è sparito dal campo, con Missiroli non pervenuto

38′ pt. Altro errore macroscopico di un Gonnelli completamente fuori partita. Rimediano i suoi compagni

36′ pt. Candela scatena il contropiede: Pierini assiste Bortolussi, il cui sinistro a colpo sicuro viene deviato da D’Ambrosio in corner a Fiumagalli battuto. Fallo in attacco di Gonnelli

35′ pt. Il primo assistente Somma segnala un inesistente fallo di Gonnelli su Volpe: punizione Viterbese sulla trequarti destra

34′ pt. La catena di destra del Cesena è in un momento di sbandamento totale: Missiroli e Caturano sono già in difficoltà dal punto di vista fisico

32′ pt. Missiroli regala il terzo corner ad una Viterbese ora spigliata e propositiva: in curva il destro dal limite di un Calcagni clamorosamente libero

29′ pt. Azione super di Bortolussi, che scatena un contropiede 4 contro 3 e assiste Pierini, che anziché lo stop e tiro, calcia al volo di destro e spara in curva una ghiotta palla-gol

28′ pt. Gonnelli e Ciofi continuano a pasticciare con la palla. Il pubblico rumoreggia

26′ pt. Gonnelli e Nardi rischiamo l’harakiri: il portiere calcia come può sull’aggressione di Volpicelli e palla che schizza su Calcagni, che cerca il pallonetto al volo da 30 metri. Nardi è reattivo e blocca. Ma che pericolo

25′ pt. Calcagni per Volpe, che appoggia per lo scatenato Adopo: destro dal limite sballato. Palla in una curva Mare deserta.

24′ pt. Corner e azione fermata per un controllo di mano di Caturano spalle alla porta dopo la sponda di Gonnelli. Si torna in parità numerica

21′ pt. Testa contro testa tra Caturano e Martinelli: gioco fermo. Si riprenderà con una punizione per la Viterbese. Laziali momentaneamente in dieci e Cesena pericoloso: D’Ambrosio devia in corner un cross di Caturano

20′ pt. Bortolussi steso ai 25 metri. Favale e Pierini sul pallone. Favale riesce a colpire Missiroli in barriera. Palla in fallo laterale

18′ pt. Miracolo di Nardi su colpo di testa ravvicinato di Adopo, dopo un cross da destra di D’Ambrosio sugli sviluppi di una punizione laterale. Dopo un quarto d’ora super, l’errore di Gonnelli che ha concesso la prima palla-gol della Vitebese sembra aver cambiato un po’ l’inerzia

16′ pt. Clamoroso errore di Gonnelli in uscita: Volpicelli stoppa e si invola verso Nardi. Salva Ciofi in corner. Dalla bandierina calcia Volpicelli e Adopo alza di testa

12′ pt. Altra chance bianconera ma il sinistro di Favale è centrale e Fumagalli respinge a mani aperte

9′ pt. Incredibile rigore negato al Cesena. Pierini salta tutti e al momento del tiro viene steso da dietro da Martinelli. L’arbitro lascia correre e sul prosieguo Bortolussi viene murato da Fumagalli. Decisione inspiegale dopo il replay.

7′ pt. Occasionissima Cesena e miracolo di Fumagalli su incornata di Steffè: bellissimo il cross di Caturano. Corner numero 2. Nulla di fatto.

4′ pt. Primo corner per il Cesena. Calcia Favale, incorna Missiroli: fuori

2′ pt. Bella azione alla mano del Cesena ma l’assist di Steffè per Bortolussi è intercettato da Martinelli. Il campo nella zona sotto la tribuna appare molto scivoloso, forse ghiacciato

1′ pt. Partiti. Cesena in completo bianco.

Il Cesena torna in campo per la prima uscita del 2022 contro la Viterbese. Con il neo-acquisto Pittarello in tribuna, i bianconeri devono fare a meno degli infortunati Mulè e Zecca, mentre Adamoli e Nannelli (sul mercato) non sono stati convocati. La novità di Viali è rappresentata da Brambilla, che giocherà in regia, con Steffè mezzala e Ardizzone in panchina.In casa laziale in campo solo uno dei nuovi acquisti, il portiere Fumagalli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui