Calcio C, Cesena troppo morbido al cospetto del Modena (1-0)

Resta il rimpianto per una solare punizione dal limite non concessa nel primo tempo per fallo di mano non ravvisato al limire dell’area di Silvestri, ma alla fine il Modena supera con merito il Cesena grazie a un penalty di Tremolada al 30′ (contatto Rigoni-Giovannini in area). I canarini si impongono 1-0 e si issano solitari in vetta alla classifica, con il Cesena che non è mai riuscito realmente ad impensierire Gagno, frenato dall’apatia offensiva di Caturano e Bortolussi. I cambi poi hanno dato davvero poco (Ardizzone impreciso, Calderoni invisibile) e nemmeno l’ingresso di Frieser nel finale ha cambiato qualcosa. Il Modena si è confermato superiore, ma dal Cesena ci si aspettava qualcosa di più a livello di temperamento.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui