Calcio C, Cesena: si è dimesso il direttore generale Daniele Martini

Il direttore generale del Cesena Daniele Martini ha rassegnato le sue dimissioni. Nell’estate del 2018 era stato tra i motori del nuovo corso targato Cesena Fc, con il club bianconero ripartito con la matricola della sua creatura sportiva, ovvero il Romagna Centro. Il saluto di Martini è la prima vera novità a livello dirigenziale dopo l’avvento di Robert Lewis e John Aiello alla guida della società, con la Jrl Group che detiene il 60% delle quote del Cesena Fc.

Il comunicato

Questa la nota del club: “Il Cesena FC comunica che, in data odierna, il signor Daniele Martini ha rassegnato le dimissioni, con effetto immediato, dal suo incarico di direttore generale del club. La proprietà, prendendo atto di questa comunicazione, intende esprimere il proprio apprezzamento verso Daniele per aver saputo rivestire il proprio ruolo con competenza, professionalità e passione, insieme a un sincero ringraziamento per il contributo determinante fornito alla rinascita del Cavalluccio e ai traguardi raggiunti in questi anni: l’immediata promozione in serie C e il successivo consolidamento nella categoria, la ricostruzione del settore giovanile, la gestione sana e trasparente del club”.

Il comunicato

“La decisione di fare un passo indietro da subito – ha dichiarato Daniele Martini – è maturata per agevolare la nuova proprietà nella scelta della futura squadra, ma la collaborazione continuerà su altri progetti legati al Cesena Fc. Desidero nell’occasione esprimere il più caloroso ringraziamento a tutti i soci e in particolare a tutti i dipendenti e collaboratori del Cesena al fianco dei quali è stato un onore ed un privilegio lavorare”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui