Calcio C, Cesena: ora Berti può partire destinazione Milan o Fiorentina

In casa Cesena, nel mercato c’è anche la “questione Berti”: il diciottenne talentino avrebbe bisogno di giocare, ma dal punto di vista fisico rispetto all’anno scorso non si è irrobustito e in questa mediana disegnata da Toscano di opportunità ne avrà poche (perché sono tutti dinamici quanto lui, a differenza di un anno fa quando solo Steffè teneva il passo di Berti). Quindi non è esclusa una sua partenza per una società di A che poi potrebbe metterlo in Primavera o cederlo in prestito in un altro club di C o di B. Si è già mossa la Fiorentina ed è annunciato un ritorno alla carica del Milan, che lo segue da oltre un anno.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui