Triveneto contro Romagna. Si può riassumere così il turno di apertura del girone B della serie C che ieri è stato presentato con una cerimonia in diretta Rai. Il Cesena al Gavagnin Nocini di Verona contro la Virtus Verona, l’Imolese all’Euganeo contro il Padova, il Ravenna al Benelli con il Sudtirol: questa la prima giornata che dovrebbe giocarsi il 27 settembre. Il condizionale è spontaneo leggendo le dichiarazioni di ieri di Umberto Calcagno, vicepresidente dell’Aic: «Con queste norme la C non partirà. Se non verrà eliminato il vincolo delle liste, i giocatori non scenderanno in campo. Non abbiamo alcun tipo di interlocuzione con la Lega. Se la situazione non cambia, la prima giornata salta».

Nel frattempo spulciando il calendario saltano fuori ben 9 turni infrasettimanali tutti al mercoledì (7-21 ottobre, 11 novembre, 3-17 sia di febbraio che di marzo), 14 aprile) con il turno pre-natalizio fissato per mercoledì 23 dicembre con Imolese-Cesena come piatto forte in salsa romagnola alla giornata numero 17.

Prima di arrivare a dicembre, però, ci sono da segnare in rosso alcune partite: il secondo turno con l’esordio al Manuzzi del Cesena contro la Triestina e con il “derby” del Gavagnin-Nocini il 4 ottobre fra Imolese e Virtus Verona: come è noto i rossoblù inizialmente avranno come campo di casa proprio quello scaligero.

La terza giornata vedrà il Cesena impegnato al Curi contro il Perugia per un “partitone” simile a quello che l’1 novembre vedrà la truppa di Viali ospitare il Padova nello stesso giorno in cui al Benelli il Ravenna contro il Fano cercherà la vendetta dopo i play-out.

La data che la Romagna segna in rosso è il 15 novembre quando, per l’undicesima giornata, il Cesena giocherà il derby al Manuzzi con il Ravenna mentre alla tredicesima (29 novembre) i bianconeri ospiteranno il Modena, una settimana prima del viaggio a Perugia dell’Imolese e di Ravenna-Padova, per la gara “amarcord” di Mokulu. Il 20 dicembre, poi, per la quindicesima giornata spazio al derby al Benelli fra Ravenna ed Imolese e poi via, dopo la sosta natalizia prevista per il 27 dicembre ed il 3 gennaio, verso il finale di campionato che vedrà all’ultima giornata di andata il Cesena impegnato ad Arezzo, il Ravenna in casa del Carpi e l’Imolese ospitare il Matelica.

Argomenti:

calendario

Lega pro

serie c

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *