Calcio C, Cesena-Fabbri si può fare, piace Dubickas

Il mercato del Cesena entrerà nel vivo questa settimana. Il summit con il co-presidente Lewis ha di fatto chiuso l’era degli under: nel 2022 Viali non avrà più l’obbligo di impiegare almeno 4 nati dopo il 1999 a partita. Anche per questo in uscita ci sono quattro under che non troverebbero più spazio come Adamoli (tornerà all’Empoli), Yabre (rientrerà alla Spal), Munari e Nannelli. Il primo obiettivo del Cesena è Alessandro Fabbri, terzino del Sudtirol, che può giocare sia a destra che a sinistra: il 31enne nato a Cesena ma cresciuto a Rimini e nel Rimini, ha già dato l’ok al trasferimento. In contemporanea si lavora anche per le punte: ne dovrebbero arrivare due. Con Simeri e De Marchi irraggiungibili, si lavora su Guccione (Mantova) o Marras (Bari) come trequartista, sul nazionale lituano Dubickas (Piacenza) o Pittarello (Virtus Verona) come punta pura.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui