IMOLA – Un matrimonio iniziato nel 2016 e destinato a durare per altre due stagioni. E’ quello tra l’Imolese e Filippo Boccardi, con il difensore centrale che questa mattina ha rinnovato il contratto con il club rossoblù fino al 30 giugno 2022. Un segno di continuità, come sottolinea il presidente Lorenzo Spagnoli: «Sono molto
soddisfatto della permanenza di Boccardi, il cui percorso con l’Imolese è iniziato in serie D nel 2016-2017. Un accordo biennale nel segno dell’imolesità e del senso di appartenenza a questi colori che voglio trasmettere al nostro gruppo di lavoro, dentro e fuori dal rettangolo di gioco».
Sulla stessa lunghezza d’onda Filippo Boccardi: «Sono contento di continuare la mia avventura all’Imolese e ringrazio la società per la fiducia accordatami. Ho imparato a chiamare casa questa città, con i suoi tifosi ai quali auguro di poter tornare presto sugli spalti ad incitarci e sostenerci. Ripartiamo dal traguardo della salvezza conquistato la scorsa stagione per scrivere altri capitoli importanti della storia rossoblù. L’auspicio è quello di poter vivere un clima di ripresa generale dopo il lungo periodo segnato dall’emergenza sanitaria».

Argomenti:

Boccardi

calciomercato

rinnovo

serie c

spagnoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *