Calcio C, 1-1 tra Fano e Ravenna: a Gentile risponde Martignago

Il Ravenna raggiunge il Fano sull’1-1 e conquista il settimo pareggio delle ultime 10 partite, senza però sfatare il tabù della vittoria esterna che manca da più di un anno. Un match ben giocato dei ragazzi di Colucci che sicuramente più dei padroni di casa meriterebbero i tre punti, con un secondo tempo comandato dall’inizio alla fine. I marchigiani vanno in vantaggio grazie alla perla di Gentile che al 12’ raccoglie un rinvio sbagliato di Tomei e al volo insacca il vantaggio. Il Ravenna alza i ritmi solo a tratti, ma dall’altra parte Barbuti si divora il gol del vantaggio. Tra la fine del secondo tempo e l’inizio della ripresa i romagnoli spingono con molta più incisività e dopo numerosi tentativi al 15’ del secondo tempo arriva il gol del pareggio ad opera di Martignago che supera Viscovo in uscita. Nel finale ancora giallorossi protagonisti, ma Ferretti si stampa su un grande intervento del portiere avversario, mentre il tiro dalla distanza di Esposito sfiora la traversa. Un punto che dunque non accontenta completamente i ravennati che mercoledì ospiteranno il Matelica.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui