Calcio B donne, il nuovo Cesena oggi torna al lavoro

Oggi a Martorano il Cesena inizia gli allenamenti in vista della stagione 2021-22 in Serie B. Un campionato che si arricchisce delle due retrocesse dalla serie A la Pink Bari e il San Marino, più le neo promosse Palermo e Torres Sassari.

Per questo motivo la campagna acquisti è stata ponderata e studiata nei minimi dettagli, portando a Cesena a vestire la maglia bianconera la centrocampista Silvia Vivirito, dal Como/Riozzese con molti campionati trascorsi in serie A e serie B. In arrivo anche Michela Franco e anche lei proviene dal Como/Riozzese, ricopre sia il ruolo di centrocampista che quello di difensore centrale, un trascorso in serie A nella Juventus dove vince 3 scudetti. Dalla Juventus Women ecco il difensore classe 1999 Giulia Mancuso, bel colpo anticipando molte società di serie A e B che la cercavano. Un colpaccio l’acquisto del bomber appena promossa in serie A con il Pomigliano dove ha messo a segno ben 13 reti, Romina Pinna (1993). Bell’acquisto anche quello di Nicole Costa (2002), centrocampista/difensore esterno, in prestito dall’Internazionale, lo scorso campionato al Ravenna Women in serie B. Dagli Stati Uniti tramite l’Empoli arriva in prestito il portiere Eveljn Frigotto, 24 anni di Montecchia di Crosara (Verona), portiere di sicuro affidamento. Ultimo colpo di mercato dall’Internazionale con la giovane punta Eleonora Galli, classe 2002 di Alzano Lombardo. Dalla Primavera è stata promossa in prima squadra la giovane promettente Veronica Bernardi, classe 2005, già convocata dalla Nazionale Italiana Under 16. Bravo il direttore Sportivo bianconero Elvio Sanna a costruire la rosa agli ordini dei confermati Roberto Rossi (allenatore) e Gianluca Zanetti (vice). Cambia il preparatore dei portieri, al posto di Gianni Lanucara ecco Marcello Teodorani. In Primavera confermato il tecnico Marco Rossi: completano lo staff Gianni Angeli, Roberta Ridolfi, Loris Foschi, Alessandro Caforio e Massimo Paganelli.

Così il presidente Massimo Magnani: “Dopo l’ultimo campionato e la bella posizione conquistata sia dalla pima squadra che dalla Primavera, sono fiero di questa società che rappresento, costituita da anni da un gruppo di amici/dirigenti che con non poche difficoltà sono riusciti a portare avanti da oltre 30 anni, da prima che eravamo Castelvecchio fino ad oggi che ci premiamo di essere Cesena, una società sana”.

Giovedì alle 11 ci sarà la presentazione presso lo stadio Dino Manuzzi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui