Calcio, a Franco Baresi il premio Azeglio Vicini: “Il primo ct che ha creduto in me” VIDEO

Una serata di gala al Da Vinci di Cesenatico, con la leggenda del Milan Franco Baresi a ritirare il premio “Azeglio Vicini” in ricordo del ct delle Notti Magiche: “Ricordo Vicini come una bella persona, il primo ct che abbia creduto in me dall’under 21 e poi dal 1986 in Nazionale maggiore. E’ un piacere essere qua per una persona competente di calcio e valida sotto l’aspetto umano. Lo ricordo con grande affetto. Il Milan? Siamo felici di quello che abbiamo fatto, ora bisogna provare a fare bene anche in campo internazionale”.

i

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui